• Avvocato Pubblicista esercita attività di studio e consulenza nel settore del diritto Amministrativo, civile - giudiziale e stragiudiziale – Anche presso Giurisdizioni Superiori. Esperto di diritto delle nuove tecnologie ICT, TLC, energie rinnovabili e reti intelligenti.

  • Nel 2005, è ideatore della Società di consulenza Bergaminelli & Partners, della quale diventa Senior Advisor, nel 2012 Bergaminelli E Partners si trasforma in Bergaminelli&Associati. Ispira, da subito, le proprie attività di consulenza aziendale alla ISO 31000/10 (Enterprise Risk Management) in favore di: PMI, Grandi Imprese ed Enti Pubblici.

  • A latere delle attività di consulenza e, con l'entrata in vigore della legge 190 del 6 novembre 2012 (Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione) costituisce: l’Istituto Italiano Anticorruzione (Associazione nazionale di diritto pubblico che gode dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica), che rappresenta e presiede.

  • Coadiuvato da un team di elevatissimo standing professionale, Federico Bergaminelli, è in possesso di n. 3 certificazioni internazionali di competenza (Privacy, 231/01, ISO 31000 HRM) secondo ISO 17024/2004 E Legge 4/2013 cura personalmente e coordina le attività del citato team.

  • BIOGRAFIA

     

    • Laurea in Giurisprudenza, presso l'Università degli Studi di Salerno (110 e lode).

      Iscrizione all’Albo degli Avvocati di Salerno dal 1992.

      Attività di avvocato, nel settore del diritto Amministrativo, civile, giudiziale e stragiudiziale, Esperto didiritto delle nuove tecnologie ICT, TLC, energie rinnovabili e reti intelligenti;proprietà intellettuale e industria;procedimenti innanzi alle autorità amministrative indipendenti e altro contenzioso in materia di privacy nelle comunicazioni.

      Abilitato al patrocinio presso Giurisdizioni Superiori (Corte di Cassazione, Consiglio di Stato, Corte dei Conti, Corte Costituzionale).

      RISK MANAGEMENT LAW CONSULTANT(ISO 31000 - Enterprise Risk Management)

      CONSULENTE PRIVACY CON CERTIFICAZIONE INTERNAZIONALE (UNI EN ISO 17024/04 - KHC n. iscr. C 1292).

       Socio Fellow Istituto Italiano Privacy.

      PRESIDENTE DELL’ISTITUTO ITALIANO PER L’ANTICORRUZIONE (IIA).

       Legal, Privacy e Compliance consultant per FEDERSANITA’ – ANCI.

      Svolge consulenza e formazione per il Management di Pubbliche Amministrazioni, Organismi Privati e PMI in tema di Privacy, Responsabilità Sanitaria, predisposizione di Modelli Organizzativi di Controllo e Gestione ex d.lgs 231/01 e legge 190/12.

      A TITOLO PURAMENTE INDICATIVO, SI CITANO I PARTNERS PER I QUALI SI SONO ESPERITE ATTIVITA’ DI FORMAZIONE, ADEGUAMENTO ALLA NORMATIVA CITATA E PREDISPOSIZIONE DI MODELLI DI GESTIONE:

      1. Asl Salerno;
      2. ASL n.10 Firenze;
      3. Asl n.8 Arezzo;
      4. ASUR Marche;
      5. AUSL 7 CONEGLIANO - PIEVE DI SOLIGO (TV);
      6. AUSL 10 SAN DONA’ DI PIAVE (TV);
      7. AUSL 14 MIRANO – ADRIA (VE);
      8. O. CITTA' DELLA SALUTE DI TORINO;
      9. O. S. Maria Maggiore di Novara;
      10. O. S. Luigi Gonzaga di Orbassano;
      11. Azienda Sanitaria Locale TO 1;
      12. Azienda Sanitaria Locale TO 2;
      13. Azienda Sanitaria Locale TO 3;
      14. Azienda Sanitaria Locale TO 4;
      15. Azienda Sanitaria Locale TO 5;
      16. Azienda Sanitaria Locale NOVARA;
      17. Azienda Sanitaria Locale TO 1;
      18. Azienda Sanitaria Locale BIELLA;
      19. Azienda Sanitaria Locale VERCELLI;
      20. TUTTE LE AA.SS.LL. della Regione Umbria;
      21. O. “SAN GIOVANNI DI DIO E RUGGI D’ARAGONA” – SALERNO;
      22. O. MONALDI – NAPOLI;
      23. O. S. GIUSEPPE MOSCATI – AVELLINO;
      24. O.U. “MATERDOMINI” – CATANZARO;
      25. ASP CATANZARO;
      26. ASP DI RAGUSA;
      27. O. Papardo Piemonte di Messina;
      28. O. Bianchi, Malacrino, Morelli di Reggio Calabria;
      29. Atitech SPA – Napoli;
      30. Autorità Portuale di Salerno;
      31. Servizio di Protezione Civile della Regione Campania
      32. Comune di Vallo della Lucania (SA);
      33. Comune di S.Valentino Torio (SA);
      34. Casa di Cura Montesano - Roccapiemonte (SA);
      35. Casa di Cura Villa Silvia - Roccapiemonte (SA);
      36. Casa di Cura Villa Alba - Cava dei Tirreni (SA);
      37. Ordine degli Ingegneri della Provincia di Perugia;
      38. Associazione nazionale imprese edili e manifatturiere (ANIEM);
      39. Atitech SPA – Napoli;
      40. Servizio di Protezione Civile della Regione Campania
      41. Sinterim S.P.A.;
      42. p.A;
      43. Ente Teatro di Messina.

      In tema di Anticorruzione, integrità e Trasparenza, nella qualità, ha formato la dirigenza delle seguenti aziende sanitarie ed ospedaliere, predisponendo, per le stesse PIANI TRIENNALI DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE:

      1. ASUR Marche;
      2. O. CITTA' DELLA SALUTE DI TORINO;
      3. O. S. Maria Maggiore di Novara;
      4. O. S. Luigi Gonzaga di Orbassano;
      5. Azienda Sanitaria Locale TO 1;
      6. Azienda Sanitaria Locale TO 2;
      7. Azienda Sanitaria Locale TO 3;
      8. Azienda Sanitaria Locale TO 4;
      9. Azienda Sanitaria Locale TO 5;
      10. Azienda Sanitaria Locale NOVARA;
      11. Azienda Sanitaria Locale TO 1;
      12. Azienda Sanitaria Locale BIELLA;
      13. Azienda Sanitaria Locale VERCELLI;
      14. O. MONALDI – NAPOLI;
      15. O.U. “MATERDOMINI” – CATANZARO;
      16. ASP CATANZARO;
      17. ASP DI RAGUSA;
      18. O. Papardo Piemonte di Messina;
      19. O. Bianchi, Malacrino, Morelli di Reggio Calabria;

      Dal 1° gennaio 2008 al 31 dicembre 2012 è stato Responsabile della U.O.C Privacy dell’ASL Salerno.

      Dal marzo 2010 al maggio 2012 è stato Privacy Manager di ATITECH SPA;

      Dal maggio 2011, al 2014 è stato coordinatore dell’Osservatorio Nazionale Sul Fascicolo sanitario elettronico, in collaborazione con l’Università Carlo Bò di Urbino. 

      Compliance Manager ed Internal audit di Enti Pubblici e Privati.

      Esperto nella elaborazione e predisposizione di modelli organizzativi d'impresa per responsabilità da reato231/2001 (qualifica secondo standard internazionale di certificazione  - KHC);

      Dal 2007 ad oggi ha predisposto, in collaborazione con il GRUPPO STRAZZERI,  modelli di organizzazione gestione e controllo ex d.lgs 231, per Aziende Private ed Enti Pubblici.

       

      0.3 S.r.l.

      29/01/2016

      Abb Vie S.r.l.

      27/03/2013

      AFC Torino S.p.A.

      26/04/2017

      ASEC S.p.A.

      01/11/2014

      Autostrada del Brennero S.p.A.

       

      Auxilium Soc. Coop.

      16/02/2017

      Banque ENI (ENI) (B)

      2012*

      Casa di cura Gibiino

      01/01/2008

      Casa di Cura Prof. E. Falcidia S.r.l.

      07/05/2012

      CDS S.p.A.

      01/01/2013

      CGA Technologies S.r.l.

      29/07/2014*

      Ciaforam

      27/01/2016

      Comer Sud S.p.A.

      12/03/2011

      CON.SI.EL.

      31/01/2009

      Consorzio Solaris

      12/10/2009

      Credimpresa

      06/04/2010

      DR LogisticsSrl

      12/03/2011

      Ecole – Ente Confindustriale Lombardo per l’Education

      09/06/2010*

      ENI Finance International (NL)

      2012*

      Eurocall Network Srl

      01/01/2014

      EurocallSrl

      01/01/2014

      F.lli Di Martino S.p.A.

      12/03/2011

      Finderm Farmaceutici Srl

      27/12/2007

      Formaitalia S.r.l.

      21/01/2016

      Gestione Immobiliare Srl

      12/03/2011

      Grassano S.p.A.

      14/02/2014*

      Gruppo Strazzeri Franchising Srl

      01/01/2007

      Idee Nuove Soc. Coop.

      12/10/2009

      ISAB S.r.l.

      12/04/2011

      Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato

      13/12/2013*

      LCO Le Cliniche Odontoiatriche S.r.l.

      10/11/2015

      LTM Srl

      12/03/2011

      MICS Srl

      01/01/2014

      NTET  S.p.A.

      01/01/2014

      Officine Tecnosider

      29/07/2017*

      Raffineria di Gela (ENI)

      2007

      Raffineria di Milazzo (ENI)

      2007

      Riccoboni S.p.A.

      14/02/2014*

      Riva& Mariani Group S.p.A.

      20/02/2014

      RUSPAL S.r.l.

      02/05/2015

      SAC S.p.A.

      10/04/2017

      Saceccav S.p.A.

      24/04/2012

      SAI8 S.p.A.

      19/11/2010

      Servizi Di Impresa Srl

      12/03/2011

      SIELTE S.p.A.

      11/06/2014

      Spazio Bambini Soc. Coop.

      12/10/2009

      StallergenesSrl

      15/02/2013

      Studio Galli Ingegneria Srl

      06/02/2017

      Tecnimpianti S.p.A.

      20/04/2015*

      TeledicoSrl

      01/01/2014

      TPE Srl

      07/06/2017

      VeisudSrl

      12/03/2011

       

      In qualità di Presidente dell’Istituto Italiano Anticorruzione è stato Organo di Valutazione, in collaborazione con KHC – UNIQUALITY – ACCREDIA per la certificazione delle Competenze di:“RESPONSABILE ANTICORRUZIONE” e “ESPERTO IN NORME ANTICORRUZIONE NEGLI APPALTI PUBBLICI”.

      Nell’AGOSTO 2014 viene ISCRITTO NELLA SHORT LIST DEI DIRETTORI GENERALI DELLE AA.SS.LL. della Regione Calabria.

      Dall'ottobre 2015,E' iscritto nella lista degli Idonei a svolgere l'Incarico di Direttore Amministrativo nelle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere della Regione Calabria.

      Dalla Data di Pubblicazione della ISO 37001/16 - Anti Bribery Management System è stato individuato come consulente ed Ispettore per i sistemi di certificazione di terza parte per Bureau Veritas e DNV GL e DASA REGISTER.

      Docente 37001/16 (certificazione secondo standard CEPAS BUREAU VERITAS) ha certificato il Corso per qualificazione della funzione di conformità Anti Bribery Management System auditor/lead auditor(CEPAS NN. 140, 141).Al 31 gennaio 2018, in collaborazione con STUDIO EUROPA SRL, ha qualificato 120nuovi professionisti per le funzioni di Anti Bribery Manager auditor/lead auditor.

      Da settembre a dicembre 2017 ha predisposto assessment condotto alla certificazione del Sistema di Gestione Anticorruzione, secondo la ISO 37001:16, LE SOCIETA’ MILANESI LANCAR SRL E FERCO SRL.

      Dal 1°luglio 2017 è Master Trainer per DNV GL nello schema 37001/16 – Anti Bribery Management System.

      Dal 1° settembre è stato individuato da DNV GL quale esperto di schema 37001/16.

      OTTOBRE 2017 - In qualità di Esperto di Schema 37001:16 per DNV GL, Ha predisposto pre-assessment per ITALGAS RETI.

      OTTOBRE 2017/GENNAIO 2018, In qualità di Esperto di Schema 37001:16 per DNV GL, ha certificato il modello di Prevenzione della Corruzione per IL GRUPPO GPI di Trento.

      FEBBRAIO/MARZO 2018 ha predisposto pre-assessment su sistema di gestione anticorruzione per COOPSERVICE SCPA, ai sensi dello standard ISO 37001:16.

      Maggio 2018 ha formato il Management di COOPSERVICE SCPA, sul Regolamento Europeo Privacy (GDPR 679/16).

      Nel mese di giugno 2018 ha condotto alla certificazione secondo standard 37001:16, l’Ente VERONAMERCATO Spa, in qualità di esperto tecnico di DASA REGISTER.

      Nel mese di giugno 2018 ha condotto alla certificazione secondo standard 37001:16, la Societa’ PULSONI METALMECCANICA a r.l. ,in qualità di esperto tecnico di DNV GL.

      Dal 12 settembre al 3 ottobre 2018, ha effettuato formazione su sul Regolamento Europeo Privacy (GDPR 679/16), con appendice dedicata alla novella al Codice Privacy, di cui al d.lgs 101/18.

      Dal 25 maggio 2018 è Data Protection Officer di:

      1. Comune di Vigevano;
      2. Polisan SRL - Potenza (laboratorio polispecialistico) in Potenza.
      3. MIUR - LAZIO AMBITO 15 (29 ISTITUTI SCOLASTICI);
      4. I.S.O.S. Onlus – Associazione Italiana Studio Osteosarcoma – Roma.
      5. M&F Srl – BERGAMINELLI DENTAL. 

       

      Nell’anno 2014 è stato selezionato dalla Società Greca “Planet” per partecipare al gruppo di lavoro per la redazione e predisposizione della legge Anticorruzione Serba;

      Nell’agosto 2016 ha predisposto un compliance programm per la free zone di Korgòs (Kazakistan).

      Nel 2016 l’Ambasciata di Ucraina, ha avviato una serie di incontri bilaterali che hanno visto l’Istituto Italiano Anticorruzione, quale interlocutore privilegiato per la predisposizione della normativa di prevenzione della corruzione in Ucraina (contatti con S.E. E.Perelygin – Ambasciatore ucraino per Italia e Malta, dr Natalia Corchack Presidente NAZK UA).

      Dal 2016 a tutt’oggi, anche nel suo ruolo di Vice Presidente di APICES, è in contatto con l’Ambasciata di Slovacchia in Italia (contatto S.E. dr Jan Soth – Ambasciatore di Slovacchia) per la implementazione della normativa di prevenzione della corruzione in quella Nazione.

     

  • CONVEGNI E CONGRESSI

     

      • “La Privacy nella Salute” SICUT – FESMED – Napoli Circolo Ufficiali 9 maggio 2007;
      •  “Etica della Comunicazione e del Consenso” – A.O. Ascalesi – Ansmi – Sicut – Fesmed, Napoli Succorpo Vanvitelliano Ospedale Annunziata – 10 ottobre 2007;
      •  “Il Rischio e la sua gestione in Sanità” - A.O. Ascalesi – Ansmi – Sicut – Fesmed, Napoli Succorpo Vanvitelliano Ospedale Annunziata – 16 ottobre 2008;
      •  “Federalismo e Salute” – ANCOM – FIUGGI 20 SETTEMBRE 2009;
      •  “Medicina nella Rete” - A.O. Ascalesi – Ansmi – Sicut – Fesmed, Napoli Succorpo Vanvitelliano Ospedale Annunziata – 12 ottobre 2009;
      • “Etica e Medicina” – A.O. a valenza Universitaria San Giuseppe Moscati – Avellino. Napoli 10 dicembre 2009;
      •  “La salute come bene comune nel welfare delle opportunità” – ANCOM – FIUGGI 22 ottobre 2010.    
      • XXVII CONGRESSO NAZIONALE SIDE – PAESTUM 27 NOVEMBRE 2010.
      • FORUM P.A. – MAGGIO 2011 – “IL FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO – METODICHE A TUTELA DEL TRATTAMENTO DATI SANITARI DELL’AMMALATO”;
      • FORUM P.A. – ROMA MAGGIO 2011 – “COMMENTO ALLE LINEE GUIDA AUTORITA’ GARANTE PRIVACY SULLA REFERTAZIONE ON LINE”;
      • CNR PISA – 24 febbraio 2012 – “il Wistleblowing – tutela del lavoratore e dell’Ente Sanitario”
      • Ordine dei Dottori Commercialisti della Provincia di Roma – 5 aprile 2012 - “il Wistleblowing – tutela del lavoratore di Enti E Società.
      • UCS – SALERNO 10 MAGGIO 2012 – “Il d.l.vo 231/01, quale presupposto di atto di governance”;
      • AIFM – III FORUM DEL MEDITERRANEO “ADDENDUM” 5 OTTOBRE 2012: “CONSENSO INFORMATO E RISVOLTI GIURISPRUDENZIALI”;
      • Relatore al seminario nazionale ANCI 5 febbraio 2013: “ La predisposizione di un piano anticorruzione per la P.A.”
      • Relatore e chairman al 1° Seminario Nazionale in tema di Anticorruzione in Sanità Pubblica - Lamezia Terme 27 maggio 2013;
      • Relatore al Convegno “La sanità nelle nuvole – Il Cloud in Sanità Pubblica, Roma Aula Magna Autorità Garante Protezione dei Dati Personali;
      • Relatore al Seminario Nazionale: “Sanità e Politiche Anticorruzione” – Torino Città della Salute e della Scienza - 17 settembre 2013;
      • Relatore al Convegno – dibattito sull’utilizzo del Cloud nelle Aziende Sanitarie del Veneto. Padova 3 ottobre 2013;
      • Relatore al Privacy day UNIQUALITY Roma 7 maggio 2014, intervento in plenaria: “Privacy e 231”;
      • Relatore al Privacy day UNIQUALITY Roma 7 maggio 2014, workshop: “la tutela privacy del Wistleblower”;
      • Relatore al Convegno: “Anticorruzione e Sprechi in Sanità “- Roma 18 settembre 2014 – Transparency International Italia;
      • Relatore al Convegno “La Sanità fra buona gestione e adeguati servizi, Economicità, Trasparenza e Strumenti Anticorruzione” Firenze 13 ottobre 2014, Lab. P.A. – Regione Toscana – Ministero della Salute – Alto Patronato del Presidente della Repubblica;
      • Discussant e relatore tavola rotonda “Prevenzione della Corruzione e norme sulla trasparenza: adempimento burocratici o occasione di responsabilizzazione nel quotidiano lavoro di tutti?” – Arezzo 16 dicembre 2014;
      • Relatore  al Convegno “Vantaggi competitivi dell’anticorruzione e del controllo di legalità di impresa: strumenti di premialità per le aziende sane”.  Reggio Calabria -  27 aprile 2015;
      • Relatore al Convegno dal Titolo “La cultura dell’Etica e della legalità, fattore di crescita e di benessere dell’individuo”. - 29 aprile 2015;
      • Relatore al Privacy day UNIQUALITY Roma 14 maggio 2015, intervento in plenaria: “Anticorruzione e 231”;
      • Relatore al Privacy day UNIQUALITY Roma 15 maggio 2015, workshop: “La Trasparenza degli Atti della P.A. e la tutela della Privacy ”;
      • Relatore Al Seminario formativo “Etica e Legalità di Impresa” 16 ottobre 2015 - Sala Vescovile della Comunità di Oppido Mamertina (Cattedrale di Oppido Mamertina – RC) ;
      • Relatore e Discussant alla "1^ giornata della Trasparenza" ASUR Marche 3 dicembre 2015;
      • Relatore al Convegno "Merito, Trasparenza ed Anticorruzione";
      • Regione Calabria - Consiglio Regionale Reggio Calabria 21 giugno 2016;
      • Relatore al Seminario - BUREAU VERITAS LA ISO 37001 COME ASSET PER PREVENIRE LA CORRUZIONE NEL SETTORE PUBBLICO E PRIVATO: Napoli 12 dicembre 2016 & Roma 29 marzo 2017;
      • Organizzatore e Relatore Convegno: “PRIVACY STATO DELL’ARTE E PROSPETTIVE” – PREMIO “COGNITIO ET VIS” al prof. Avv. Francesco PIZZETTI (già Garante Privacy) Roma – Palazzo Altieri – 15 novembre 2017;
      • Relatore al Seminario di Studi “PRIVACY STATO DELL’ARTE E PROSPETTIVE” in cui ha trattato il tema : “LA ISO 29134:17 – PRIVACY IMPACT ASSESSMENT – METODI DI APPLICAZIONE";
      • RELATORE AL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA PER LA “GIORNATA DELLA TRASPARENZA” 28 DICEMBRE 2017;
      • RELATORE E CHAIRMAN - ORDINE DEI COMMERCIALISTI DI ROMA 25 MAGGIO 2018 “LA PRIVACY NELLO STUDIO DEL COMMERCIALISTA”;
      • RELATORE AL CONVEGNO “IL CONSENSO PRIVACY dei MINORI, NELL’ERA DELLA DIGITALIZZAZIONE” SALERNO – LICEO SCIENTIFICO F. SEVERI - 15 NOVEMBRE 2018;
      • Relatore alla seconda edizione del Premio “Cognitio et Vis”, “Disintossicarsi dal digitale per vivere consapevolmente” Roma 21 novembre 2018.

     

  • PUBBLICAZIONI

     

      • “Che cos’è la Privacy” - Manuale per il facile impiego della normativa sul trattamento dei dati personali in ambito pubblico (ad uso degli incaricati);

      • “L’accesso agli atti amministrativi alla luce della l.15/2005”: la responsabilità oggettiva e lo svolgimento delle attività pericolose ai sensi dell’art. 2050 c.c. con particolare riferimento al trattamento dei dati personali (dlgs n. 196/2003);

      • Autore del commento alla sentenza della Suprema Corte di Cassazione sul caso Englaro: “Il Responsabile Esterno ed outsourcing Privacy” – Saggio;

      • “La Privacy nello studio dentistico” – saggio. (anche in e-book).

      • “Il Consenso Informato tra comunicazione e medicina difensiva”;

      • “Consenso Informato – Quaderni di Utilizzo”;

      • “Il Cloud computing in Sanità Pubblica” - vademecum per l’utilizzo della tecnologia Cloud – Privacy e Protezione dei dati Personali di natura sensibile;

      • “L’Anticorruzione soffia nel Fischietto” – il Fenomeno del Wistleblowing alla luce delle modifiche della legge 190/2012 – Aspetti legati al trattamento dei dati del “segnalatore”.

      • “COSA SI INTENDE PER INIDONEITA’ DI UN PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE” - Linee guida per la corretta predisposizione di un piano aziendale di prevenzione della Corruzione;

      • LA ISO 37001 - CERTIFICAZIONE DEI MODELLI ORGANIZZATIVI ANTI CORRUZIONE - VANTAGGI E BENEFICI;

      • LA ISO 29134:17 – PRIVACY IMPACT ASSESSMENT – METODI DI APPLICAZIONE.

     

  • DOCENZE

     

      • già Cultore della materia presso l’Università degli Studi di Salerno, cattedra di Diritto Amministrativo – prof. Avv. P.CLARIZIA;
      • è Professore associato, fuori ruolo, presso la Università degli Studi di Pisa– Facoltà di Giurisprudenza, Cattedra di Diritto Pubblico;
      • già professore a contratto presso l’Università “Magna Graecia” di Catanzaro Master in Medicina delle Biotecnologie;
      • già Professore a Contratto Università degli Studi Napoli Scienze Infermieristiche e Scienze della Riabilitazione;
      • docente in materia di Privacy presso Enti Pubblici ed Enti Nazionali di Formazione (7.000 ore di docenza effettuate al 10 giugno 2018);
      • docente in materia di Prevenzione della Corruzione, Trasparenza ed Integrità nella P.A.  (750 ore di docenza effettuate al 31 GENNAIO 2018);
      • direttore Scientifico Corso FAD Privacy Formas Regione Toscana (6 crediti Formativi in e-learning);
      • in collaborazione con il DIMA - Università di Salerno Facoltà delle Scienze informatiche, ha ceduto i propri contenuti in tema di Privacy, per la piattaforma interattiva costituita presso il campus Universitario;
      • autore dei contenuti del Corso in e-learning in tema di trattamento dei dati personali - (9 crediti Formativi ECM);
      • autore dei contenuti del Corso in e- learning: “Il Consenso Informato, stato dell’arte e risvolti giurisprudenziali” (13 crediti Formativi ECM);
      • autore del Corso in e-learning (@elle srl) del Corso Anticorruzione ed Appalti Pubblici;
      • docente 37001/16 (certificazione secondo standard CEPAS BUREAU VERITAS) ha certificato il Corso per qualificazione della funzione di conformità Anti Bribery Management System auditor/lead auditor (150 ore di formazione);
      • dal maggio 2017 è docente al Master di II Livello presso l’Università di Cassino “MANAGEMENT IN PUBBLICA AMMINISTRAZIONE”;
      • dOCENTE MASTER DPO UNIVERSITA’ TOR VERGATA ROMA;
      • direttore Scientifico e Docente dei Master DPO – ISO 11697:16, per: RMS ACADEMY – ROMA, MARZO/MAGGIO 2018; CERTIFICA – MANAGEMENT – GIUGNO/LUGLIO 2018 (CORSO CERTIFICATO DA CEPAS – BUREAU VERITAS).

     


Contatti

Via F. Pacelli
00165 Roma - Lazio
+39 06.94 80 48 89